chirurgia_estetica_dell_addome_centro_day_surgery_bufalini_firenze

Chirurgia estetica dell’addome
L’addome è una delle aree corporee dove più facilmente si accumula grasso. La gravidanza, spesso accompagnata dallo stiramento dei muscoli addominali, come continue variazioni di peso e disturbi ormonali, contribuiscono alla formazione di sgradevoli deformità in questa regione.
La parete addominale è composta essenzialmente da cute, tessuto sottocutaneo, con una componente adiposa, in genere, ben rappresentata e muscoli retti. Qualsiasi alterazione a carico di uno di questi elementi porta alla formazione di una deformità del ventre, che, a seconda dei casi, può richiedere un trattamento più o meno complesso.


Descrizione di alcuni interventi che si eseguono presso il centro Day Surgery Bufalini

Addominoplastica
L’intervento di Addominoplastica serve per rimodellare l’addome, renderlo piatto. tonico e conferirgli un aspetto che è tipico delle persone giovani. Può essere eseguito in anestesia generale o in anestesia spinale e dura circa 1 ora e 30 minuti. Solitamente necessitano due giorni di ricovero e la convalescenza non presenta particolari disagi per il paziente che nel giro di pochi giorni potrà tornare alle normali consuetudini di vita. La cicatrice che residua dall’intervento è solitamente di ottima qualità e resta totalmente nascosta all’interno dello slip, praticamente invisibile anche al mare in costume. L’intervento risulta generalmente piuttosto agevole per il paziente e dà solitamente risultati di ottima qualità.

Liposuzione
L’intervento di liposuzione serve per eliminare gli accumuli di grasso localizzati nei diversi distretti corporei come glutei, cosce, gambe, caviglie, addome, fianchi, mento ecc….. Viene solitamente eseguito in anestesia locale ma può essere effettuato anche in anestesia spinale o generale. Consiste nella aspirazione del grasso indesiderato con una cannula sottilissima e nel conseguente modellamento della regione interessata che assume così una forma più armonica e proporzionata. L’intervento non è assolutamente doloroso per il paziente né si presenta particolarmente impegnativa la convalescenza. Gli esiti cicatriziali sono assolutamente invisibili poiché le piccolissime incisioni di accesso per la cannula lunghe circa mezzo centimetro. sono opportunamente nascoste dal chirurgo nelle pieghe naturali. Nel periodo post-operatorio il paziente dovrà portare una contenzione elastica per le prime due settimane ma fin dalla seconda terza giornata può tranquillamente tornare a condurre una vita privata e sociale normalissima. L’intervento condotto da un professionista specialista in un ambiente legalmente riconosciuto idoneo si presenta sicuro e sostanzialmente privo di controindicazioni e garantisce risultati ottimi e duraturi.

Liposcultura addome
La liposcultura è un intervento chirurgico destinato a coloro che, pur rimanendo entro il loro peso ideale, hanno depositi di tessuto adiposo localizzati in determinate aree. Buoni risultati si ottengono estraendo un uniforme volume di grasso in pazienti con una discreta elasticità cutanea, che seguano rigorosamente le indicazioni postoperatorie.

La liposcultura dell’addome è uno degli interventi di chirurgia estetica più richiesti in quanto, spesso, l’esercizio fisico e la dieta da soli non riescono a conferire al soggetto quel “ventre piatto” tanto desiderato. Si esegue in anestesia locale o peridurale e dura circa 40 min. Le cicatrici, attraverso cui viene introdotta una cannula da lipoaspirazione di circa 3 mm, sono assolutamente invisibili e nascoste nelle naturali pliche cutanee. Il post-operatorio prevede una contenzione elastica per circa due settimane, che consente, tuttavia, lo svolgimento delle attività quotidiane